Appuntamenti per Endoscopia:
T 0473 864 333

ST. JOSEF
Centro della Salute

Direttore Sanitario
Prof. Dr. Königsrainer

health@stjosef.it

Via Franz-Innerhofer 2/4
39012 Merano

Lu – Ve: 8 - 18

T +39 0473 864333

Via Brennero 2D
39100 Bolzano

Lu – Gio: 7 - 17

T +39 0471 1 555000

Chirurgia plastica, Dermochirurgia e Chirurgia della mano

Nel campo della Chirurgia plastica, vengono ripristinate chirurgicamente le funzioni del corpo perse a seguito di lesioni, asportazione di tumori o malformazioni. La Dermochirurgia, invece, si occupa in particolare del trattamento chirurgico delle alterazioni patologiche della pelle. Entrambi gli ambiti, rimuovendo i difetti integralmente o in parte, hanno l’obiettivo di restituire al paziente un aspetto normale, affinché possa ritrovare la fiducia in se stesso: l’autostima è l’essenza del benessere e la base di una vita serena. La Chirurgia della mano ha come obiettivo il ripristino della funzionalità e la risoluzione o mitigazione del dolore. La mano, che svolge funzioni essenziali nella nostra quotidianità, si compone di 27 ossa e di svariati muscoli, nervi e tendini: malattie o lesioni alle estremità degli arti superiori possono compromettere in modo significativo la qualità di vita dei pazienti.

Richiesta di appuntamento

PD Dr. med. univ.
Alexander Gardetto

Dopo la laurea in Medicina all’Università di Innsbruck, il PD Dr. med. univ. Alexander Gardetto ha conseguito la specializzazione in Chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva presso la Clinica universitaria di Graz. Tra il 2005 e il 2015, ha fondato e sviluppato il reparto di Chirurgia plastica, estetica e ricostruttiva all’Ospedale di Bressanone, coordinando, nelle vesti di direttore sanitario, il Centro di riferimento per l’Azienda Sanitaria dell’Alto Adige.

Nel 2017, è stato proclamato docente universitario per la disciplina Chirurgia plastica all’Università di Medicina di Innsbruck. Dal 2016, dopo la formazione aggiuntiva e la specializzazione in Chirurgia della mano, è a capo del reparto di Chirurgia plastica, estetica, ricostruttiva e della mano in una clinica privata di Bressanone, di cui è anche direttore sanitario. Dal 2019, vi dirige anche il Centro per le protesi bioniche. Inoltre, opera a Vienna come Chief Medical Officer (CMO) presso Saphenus Medical Technology.

È autore e coautore di svariate pubblicazioni, nonché membro di diverse società scientifiche (tra cui ÖGPÄRC, IPRAS, DAH, SICPRE, AICPE). Infine, prende regolarmente parte a missioni umanitarie (Help for Life, Medici dell’Alto Adige per il mondo) in Africa e in altre aree di crisi.

Prestazioni

  • Trattamento conservativo di cicatrici
  • Trattamento chirurgico di cicatrici
  • Asportazione di tumori benigni e maligni della pelle
  • Asportazione di lipomi
  • Asportazione di nei, verruche, fibromi
  • Asportazione di ateromi (cisti delle ghiandole sebacee)
  • Rimozione di emangiomi
  • Rimozione di capezzoli soprannumerari
  • Trattamenti nell’ambito della Chirurgia della mano:
    - Sindrome del tunnel carpale
    - Dito a scatto
    - Contrattura di Dupuytren
    - Sindrome di De Quervain
    - Gangli articolari e tendinei
    - Patologie della lamina ungueale
    - Rigidità articolare delle dita
    - Sindrome del tunnel cubitale
  • Trattamento dell’emicrania con anestesia locale o tossina botulinica
  • Trattamento dell’alopecia androgenetica (caduta di capelli, diradamento) con iniezione di PRP

TERAPIA CON PLASMA RICCO DI PIASTRINE (PRP): VERSATILI POSSIBILITÀ DI APPLICAZIONE

La terapia con plasma ricco di piastrine (PRP) si è dimostrata un efficace metodo di trattamento in vari settori medici. In particolare, nell'alopecia, nelle patologie articolari, nelle lesioni sportive e in odontoiatria, il PRP mostra risultati promettenti. Pertanto, il PRP offre un'alternativa o un complemento promettente alle terapie convenzionali in vari settori medici.

PRP NELL'ALOPECIA

L'alopecia è un effetto collaterale debilitante di molti trattamenti medici come la chemioterapia o la terapia ormonale per il cancro al seno. Il PRP stabilizza e rinforza le cellule delle radici dei capelli, il che può portare a una riduzione della caduta dei capelli e a una maggiore crescita dei capelli.

PRP NELLE PATOLOGIE ARTICOLARI

Il PRP viene utilizzato con successo nel trattamento delle malattie articolari come l'artrosi. L'iniezione del plasma ricco di piastrine direttamente nell'articolazione interessata favorisce la rigenerazione del tessuto cartilagineo e l'antinfiammazione, riducendo così il dolore e migliorando la funzione articolare.

PRP NELLO SPORT

Nello sport, il PRP è utilizzato per trattare lesioni sportive come tendiniti, stiramenti muscolari e strappi dei legamenti. La terapia accelera il processo di guarigione e consente agli atleti di tornare più rapidamente all'allenamento e alla competizione.

PRP IN ODONTOIATRIA

In odontoiatria, il PRP è utilizzato nel trattamento della parodontite e per favorire la guarigione dopo gli impianti dentali. I fattori di crescita nel PRP promuovono la rigenerazione delle gengive e delle ossa, riducendo il tempo di guarigione e il rischio di complicazioni.